contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Iva e Tarsu, il Comune chiarisce

1' di lettura
2475

Tarsu

In relazione alle richieste circa le decisioni dell’Amministrazione comunale sul rimborso dell’Iva sulla TARSU (a seguito di una recente sentenza della Corte costituzionale), l’Amministrazione comunica che l’applicazione dell’IVA alla tassa rifiuti non riguarda il Comune di Ancona.

L'eventuale rimborso è infatti previsto solo per i Comuni che applicano la TIA in luogo della TARSU. La Corte Costituzionale ha escluso infatti dall’assoggettamento ad IVA la tariffa per la gestione del ciclo dei rifiuti (più comunemente nota come “tariffa Ronchi” o “tariffa di igiene ambientale – TIA”), che alcuni Comuni applicano in sostituzione della TARSU. Non avendo, però, il Comune di Ancona esercitato la facoltà di passare all’applicazione della TIA al posto della TARSU, ai contribuenti anconetani non è mai stata addebitata l’IVA.


Si invitano pertanto i cittadini, le associazioni di categoria e tutti i soggetti che svolgono attività di consulenza fiscale a non inoltrare all’Ufficio Tributi richieste di rimborso dell’IVA relativa al pagamento della TARSU.



Tarsu

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2010 alle 16:22 sul giornale del 15 aprile 2010 - 2475 letture