contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Padre e figlio ubriachi prendono gli agenti a calci e pugni

1' di lettura
762

polizia

Padre e figlio, ubriachi, domenica sera hanno dato in escandescenza in un bar dorico.

Sono intervenuti gli agenti della volante che con difficoltà sono riusciti a contenere i due, che, reagendo, hanno colpito i poliziotti con calci e pugni.

P. R., 50enne, e P. A., 28enne, residenti ad Ancona, sono finiti in manette per resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2010 alle 19:14 sul giornale del 04 maggio 2010 - 762 letture