contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

Sarai belo te, un reading per sorridere in anconetano

1' di lettura
821

Una raccolta di vocaboli in anconetano, corredata di definizioni semiserie, che diventa un vero e proprio dizionario in grado di esportare ovunque il nostro modo di parlare. Una raccolta per sorridere.

Un sorriso che viene soprattutto a noi anconetani mentre ci riscopriamo pagina dopo pagina nel nostro modo di parlare, leggendo Sarai Belo te il libro per sorridere in anconetano, ideato e scritto da Marco Traferri, esperto di comunicazione e nuovi media, con un'irrefrenabile passione per la lingua della nostra città.

Una serie di definizioni esilaranti per i vocaboli che ad Ancona utilizziamo ogni giorno.
Il blog prima e il libro poi, sono stati un successo, una vera e propria escalation di lettori che, ancora oggi, continuano a interagire online con l'autore dalle pagine del blog ufficiale (www.saraibelote.it) e da quelle di Facebook. (http://tinyurl.com/saraibelote-facebook)

Ma ascoltarlo, ascoltare il suono divertente e divertito della nostra lingua, ascoltare le definizioni ironiche e argute che Marco Traferri affibbia a ogni nostra espressione, è tutta un’altra cosa. E’ per questo che l’autore ha pensato di invitare i suoi lettori per un vero e proprio reading che si terrà da Blumouse Computer in via Martiri della Resistenza, venerdì 8 maggio dalle ore 18.00.
Sarà un’occasione per trascorrere una mezzora rilassante e divertente riscoprendo con ironia l'immenso patrimonio culturale e, perché no, umoristico del nostro parlare quotidiano.

Appuntamento dunque a venerdì 7 marzo ore 18.00 presso Blumouse Computer in Via Martiri della Resistenza, 32. Per sorridere di noi e del nostro parlare. Per sorridere in anconetano.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2010 alle 17:32 sul giornale del 06 maggio 2010 - 821 letture