contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Sognando Itaca: AIL e Campione Sailing fanno tappa ad Ancona

2' di lettura
1265

Attracca il 15 giugno ad Ancona il progetto 'Sognando Itaca' iniziato l'8 a Genova giugno e che vedrà la sua conclusione il 21 giugno a Brindisi

L'AIL, Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, insieme con la Società Campione Sailing che ha fornito le imbarcazioni a vela, hanno collaborato per un nobile progetto: 'Sognando Itaca' che coinvolge ogni anno più di 700 persone. Questo progetto ideato da un paziente malato di leucemia, appassionato di vela, vuole permettere a pazienti onco-ematologici di sperimentare l'esperienza di regate in barca a vela.

Quest'esperienza fa osservare nei pazienti modifiche di parametri psicologici e psicofisici associati all'esperienza della barca a vela. "Si è riscontrato - commenta il dottor Lovato - che c'è un calo dello stato d'ansia prima e dopo la terapia".

L'equipaggio è generalmente formato d uno skipper, due pazienti, un ematologo, un membro dell'equipe ematologica, uno psicoterapeuta o counselor.

"L'AIL Ancona è una presenza attiva - afferma Roberto Barbieri, presidente AIL Ancona - tutti i contributi che l'AIL riesce a raccogliere sono investiti sul territorio. Vogliamo essere un presenza viva e costante".

E' intervenuto anche il dottor Gino Tosolini, direttore generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona: "Per l'azienda ospedaliera il rapporto con le associazioni di volontariato è particolare. Ci danno contributi di idee e stimoli, ma anche critiche che ci permettono di migliorare. Sono felice per questo progetto e ringrazio l'AIL per lo sforzo e l'impegno che mettono dietro ogni iniziativa".

Anche Rosanna Vaudetti, annunciatrice e conduttrice televisiva Rai, da sempre a fianco dell'AIL, ha preso parte alla manifestazione. E' intervenuta dicendo: "Mi congratulo con tutti per questa iniziativa che ha il respiro del vento e della speranza e il profumo del mare".

Il 21 giugno sarà la Giornata Nazionale per la lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Quest'anno la giornata sarà dedicata al tema della 'qualità della vita'. 'Sognando Itaca', che interpreta a pieno questa tematica, sarà l'iniziativa centrale della Giornata.





Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2010 alle 12:36 sul giornale del 16 giugno 2010 - 1265 letture