contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

Aperitivo poetico con la rivista di Nie Wiem, 'Argo'

3' di lettura
1147

paolo nori

Giovedì 17 giugno, ore 18.45, al Fortino Napoleonico di Portonovo, aperitivo poetico con la rivista di Nie Wiem, "Argo". Letture dei poeti Franco Buffoni, Manuel Caprari, Manuel Cohen. Interventi musicali: Samuel Manzoni. Cocktail by Varnelli: la pregiata Distilleria Varnelli, partner della V edizione del Poesia Festival – La punta della lingua, offrirà l'aperitivo.

"Argo" presenta in anteprima Id. La materia che amava chiamarsi umana, il numero del Decennale: un romanzo collettivo di inchiesta sulle Mutazioni dell'identità, con contributi di FAM, Ugo Cornia, Wu Ming 2 e molti altri, un'ampia sezione poetica, reportage da Giappone, Cina, Svezia, Norvegia e uno speciale dedicato all'artista Franko B (www.franko-b.com).

Manuel Caprari: nato a Filottrano (AN), laureato in lingue e letterature straniere a Macerata, attualmente dottorando in lingue e letterature comparate; si occupa di letteratura caraibica di lingua francese e di lingua inglese. Collabora con l'Associazione Culturale Licenze Poetiche.

Manuel Cohen: ha trascorso la parte fondamentale della sua esistenza a Urbino, attualmente si divide tra Roma e Bruxelles. Cofondatore dell’italo-svizzera ‘Profili letterari (1991-96), redattore di ‘Pelagos’ (1991-…), della neo-dialettale ’Il parlar franco’(2001-…), e di ‘Carte Urbinati’ (Rivista di critica letteraria dell’Università di Urbino, 2009-…), dirige con Gualtiero De Santi una collana di scritture neo-dialettali presso l’editore Pazzini. Suoi versi ed interventi critici (saggi su Baldassari, Baldini, Fucci, Guerra, Bellezza, Bellucci, D’Elia, Neri, Piersanti, Volponi, Pasolini, Luzi, Buffoni, Serrao, Franzin, appaiono in volumi miscellanei e su riviste (‘L’area di Broca’, ‘Atelier’, ‘Ali’, ‘Fermenti’, ‘Gradiva’, ‘Periferie’, ‘La Piè’, ‘Vivarte’, ‘Contemporart’, ‘ClanDestino’, ‘Cartolaria’, ’Hortus’, ‘Verso’…).

E’ curatore dell’antologia poetica di Umberto Piersanti, Per tempi e luoghi (Porretta Terme, Il Battello Ebbro,1999), e degli scritti critici di Franco Loi, Baldini per me (Villa Verucchio, Pazzini, 2009). Ha pubblicato la raccolta di versi Altrove, nel folto (a cura di Dario Bellezza, Roma, 1990).

Samuel Manzoni: musicista con la passione della pittura e della letteratura, inizia ben presto a scrivere poesie, brevi racconti, semplici pensieri, militando in rock band occasionali come cantante. Riconosce poi nel folk la propria vocazione e comincia la sua carriera come chitarrista solista e cantautore. Nei suoi pezzi si sposano passioni musicali ed esperienze personali, come nella miglior tradizione cantautoriale britannica ed americana. È redattore responsabile del settore musicale nella rivista Argo. Ore 20.30, Fortino Napoleonico: cena a buffet.

Ore 21.45, nella corte del Fortino Napoleonico, PAOLO NORI (www.paolonori.it) legge CHLEBNIKOV: lettura scenica tratta da Velimir di Chlebnikov, “47 poesie facili e una difficile” (trad. Paolo Nori, ed. Quodlibet Compagnia Extra, 2009). Paolo Nori è nato a Parma ma vive a Bologna. Dopo il diploma in ragioneria ha lavorato in Algeria, Iraq e Francia. Tornato in Italia ha conseguito la laurea in Lingua e Letteratura Russa presso l'Università di Parma, con una tesi sulla poesia di Velimir Chlebnikov. I suoi scritti sono fortemente influenzati dalle avanguardie russe ed emiliane. È fondatore e redattore della rivista "L'Accalappiacani", edita da DeriveApprodi.

Ingresso libero a tutti gli eventi Il resto del programma su www.lapuntadellalingua.it



paolo nori

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2010 alle 19:08 sul giornale del 17 giugno 2010 - 1147 letture