contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Numana: torna la festa della Musica

2' di lettura
1506

Sarà un fine settimana all’insegna della musica : sabato 19 e domenica 20 giugno il Comune e l’assessorato alla cultura di Numana promuovono la II Edizione della Festa europea della musica.Sabato alle 19.15 la bellissima Piazzetta della Torre farà da cornice al concerto del duo Pantieri-Baldani(pianoforte e violoncello) che renderà omaggio a due compositori di cui si festeggia il bicentenario della nascita: Schumann e Chopin.

Al termine , dopo un aperitivo offerto dal ristorante Alvaro,il trio Nicoletta Latini, Alberto Romano e Romina Veschi(pianoforte, flauto e voce recitante) creerà una atmosfera particolare grazie alle straordinarie poesie di Alda Merini e alla musica tra classico e jazz di C. Bolling.

Parallelamente,dalle 21 a mezzanotte,in spiaggia, allo stabilimento Bellariva di Numana animeranno la serata tante bands : i ragazzi del Laboratorio rock della scuola di musica A.Gugliormella di Sirolo.Il divertimento è assicurato , grazie anche lal DJ di Radio Bunny Web.Sarà una celebrazione della musica dal vivo , e delle emozioni che riesce a suscitare ,con lo scopo di valorizzare la molteplicità e la diversità delle pratiche musicali.

Domenica 20 Piazza Nuova farà da sfondo al concerto “La lirica al tramonto” del quartetto formato da Claudia Carletti(soprano), Nicoletta Latini(pianoforte),Gioele Zampa(violino) ed Eolo Taffi(contrabbasso).In programma celebri arie d’opera , danze ungheresi, rumene e il tango di Piazzolla. Dopo un gustoso aperitivo offerto da Marche di gusto e dall’Angolo delle delizie, di nuovo musica classica con il coro A. Grilli e con gli allievi della scuola di musica A. Gugliormella già diplomati in teoria e solfeggio. Musiche di Mozart, Chopin, Beethoven e Liszt.In caso di maltempo i concerti ,tutti ad ingresso gratuito,si terranno al Cinema di Numana.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2010 alle 12:41 sul giornale del 17 giugno 2010 - 1506 letture