contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Manovra, il PD accanto a tutti coloro che si mobilitano

1' di lettura
693

Partito Democratico

Un’azione corale per spingere il Governo a ripensare un provvedimento che è una minaccia per la società.

“Il Partito democratico della provincia di Ancona esprime la sua solidarietà agli amministratori del territorio che si sono mobilitati e si mobiliteranno nelle prossime ore per protestare contro la manovra economica, come hanno fatto i Sindaci dei Comuni montani davanti la Regione”. Parla così il segretario provinciale del Pd, Emanuele Lodolini per ribadire il no del PD ad una manovra finanziaria che rappresenta un vero e proprio colpo al cuore dei territori. “In tempo di mondiali, il nostro governo è campione di centralismo: trasferisce il debito dallo Stato centrale a comuni, province e regioni, che hanno la titolarità di servizi essenziali per i cittadini: dalla sanità, ai servizi sociali, alle scuole, alla viabilità, alla cultura.”

“Serve un’ azione corale, che coinvolga le forze sociali ed i cittadini, per convincere il Governo a mettere da parte la propaganda ed il gioco dello “scaricabarile” verso i cittadini e gli enti locali. Ritengo un autogol quello dei parlamentari PDL del territorio che hanno disertato l'incontro di ieri promosso ad Ancona da Anci, Upi, Uncem e Legautonomie Marche con i parlamentari marchigiani. Il PD ha avanzato le sue proposte per una manovra più equa, che faccia pagare di più a chi ha di più e che chieda sacrifici anche allo Stato centrale. Diciamo no. Diciamo di no insieme, ognuno con la propria voce”.



Partito Democratico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2010 alle 16:26 sul giornale del 30 giugno 2010 - 693 letture