contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Entreranno in funzione 12 asili comunali

2' di lettura
737

Alfonso Napolitano

Nel corso della riunione di mercoledì, la giunta, su proposta dell’assessore ai Servizi sociali, Alfonso Napolitano, ha approvato l’organizzazione del Servizio Nido d’Infanzia comunali e dei Centri per l’Infanzia comunali per l’anno scolastico 2010-2011.

Saranno in funzione 12 asili comunali dei quali sei a gestione diretta (Agrodolce, Babylandia, Chicco di grano, Orsacchiotto, Pollicino, Scarabocchio), sei in gestione a terzi (Arcobaleno, Aquilone, Papaveri e Papere, Paperino, Primo incontro e Raperonzolo) e quattro Centri per l’Infanzia con servizio pasto e sonno privato in convenzione (Albero delle Coccole, Bimbopoli, Villa Giardino e il Mondo dei Piccoli). Sarà inoltre affidata a terzi la gestione del servizio educativo e di assistenza del nuovo nido comunale denominato “Monte d’Ago”.

La ricettività complessiva dei 17 servizi indicati è pari a 602 posti. L’apertura dei nidi (eccezion fatta per il nido “Monte d’ago” la cui inaugurazione è contemplata nel gennaio 2011) è prevista per mercoledì 8 settembre 2010 sino a martedì 14 settembre 2010 (inserimento) con orario ridotto di funzionamento 7,30-14,30. I nidi di infanzia comunali saranno quindi aperti con orario completo dal 15 settembre 2010 fino al 30 giugno 2011, mentre quelli con gestione a terzi resteranno operativi fino al 22 luglio 2011. Contestualmente sono stati disciplinati gli orari lavorativi del personale educativo.

Su iniziativa dell’assessore alle Partecipazioni consortili e societarie, Diego Franzoni, la giunta ha stabilito di istituire da oggi e fino al 3 settembre una tariffa agevolata di euro 1,20 orari con un massimo di euro 3,60 euro giornalieri dal lunedì al venerdì per tutte le vie della zona Passetto, già previste nell’ordinanza per la gratuità per le giornate di sabato, ad eccezione delle zone a pagamento per tutti. Il provvedimento, che sarà sancito da ordinanza, ha lo scopo di favorire l’accesso alla spiaggia del Passetto nei periodi in cui la maggior parte dei cittadini è in ferie e le zone blu sono poco utilizzate .Su proposta dell’assessore alle Polizia municipale, Fabio Borgognoni, l’Esecutivo ha approvato lo schema del protocollo d’intesa relativo al progetto “Mille occhi sulle città”, che vede interessati la Prefettura, i Comuni di Ancona e Senigallia e gli istituti di vigilanza della provincia. Tale intesa verrà siglata e illustrata nei dettagli la prossima settimana.



Alfonso Napolitano

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2010 alle 18:20 sul giornale del 16 luglio 2010 - 737 letture