contatore accessi free

Duca: Pdl e Brasili per il condono ai morosi, il PD? In sonno!

andrea quattrini 1' di lettura Ancona 20/07/2010 -

Le commissioni permanenti Sport e Bilancio riunitesi ieri pomeriggio registrano un dato “politico” importante: prove d’accordo tra PDL e IdV. L’Assessore, nonché vice Sindaco di Ancona Brasili, condivide la mozione del PDL che “condona” i debiti del COGEPI e del Consorzio Ancona per lo Sport, che da tre anni non pagano le bollette come è emerso in Commissione.



Si tratta di circa 740.000 euro che se passa il condono, verranno pagati dai cittadini di Ancona. Perché Prometeo spa che invia bollettini per due centesimi, taglia gli allacci alle famiglie (anche per morosità da bisogno, ai disoccupati e alle fasce sociali deboli), chiude bocca e orecchie di fronte ai morosità di grande entità e consente, da anni, l’accumularsi di un debito simile? E perché il Vice Sindaco ha concesso una convenzione ventennale di gestione del Palarossini ad una Società morosa, il tutto ovviamente all’insaputa del Consiglio Comunale? E’ lo stesso IdV, - commentano Perticaroli, Quattrini, e Duca - che vuole privare Ancona del proprio teatro cittadino.

E’ ora di finirla - secondo i Capigruppo di Ancona 5 stelle, sinistra per Ancona, e Vola Ancona - la Giunta ritiri la delibera sulla fidejussione del Palarossini non proceda ad una proroga inammissibile, verifichi che anche Anconaentrate e Anconambiente abbiano riscosso il dovuto. Infine – dichiarano Duca, Perticaroli, e Quattrini, - il Consiglio Comunale valuti l’opportunità di nominare una commissione d’inchiesta sulla gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale.


   

da Eugenio Duca
consigliere comunale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2010 alle 17:01 sul giornale del 21 luglio 2010 - 743 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, idv, pd, pdl, condono, Eugenio Duca, letizia perticaroli, andrea quattrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aqi





logoEV
logoEV