contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Associazioni di Marchigiani fuori regione: incontro per il ventennale

2' di lettura
932

san ciriaco

Si terrà martedì 3 agosto ad Ancona la XX edizione degli incontri delle Associazioni di Marchigiani fuori Regione. Completata la visita guidata della cattedrale di San Ciriaco, gli intervenuti si incontreranno alle ore 11.30 nella Sala del Consiglio Comunale per un omaggio da parte della Municipalità e della Provincia di Ancona Dal 1990, anno dopo anno l’associazione ha visitato le città delle Marche di più alto significato storico, turistico-culturale e imprenditoriale.

Per la speciale occasione della ricorrenza ventennale, la scelta è caduta su Ancona. Nell’iniziativa sono coinvolte oltre 20 associazioni di marchigiani in Italia ed all’estero con una partecipazione di 120-150 presenze. Il tema di quest’anno è Associazionismo tra identità e integrazione oltre i confini regionali. Sull’argomento ci terrà una riflessione S.E. mons. Edoardo Menichelli Arcivescovo di Ancona. Tra le personalità che hanno assicurato la loro presenza, oltre al Sindaco Fiorello Gramillano e alla Presidente della Provincia Patrizia Casagrande - che hanno concesso rispettivamente il patrocini- anche il Rettore Marco Pacetti, gli assessori Luca Marconi, Andrea Nobili e Massimo Seri (prov. PU).

Ci saranno anche personalità politiche e istituzionali regionali (Emilio Berionni) e locali, l’ambasciatore in Turchia avv. Giorgio Girelli, il maestro Eros Donnini, la conduttrice televisiva Rosanna Vaudetti, il matematico ecclettico Gian Italo. Bischi, i presidenti di associazione Duilio Benvenuti , Antonio Massa, e Giancarlo Marcelli (Roma); Pierfrancesco Fodde (Milano), Bianca Bosdari (Verona), Piergiorgio Vagnerini (Trento), Edera Frambesia (Firenze), Silvio Ferri (Bologna) e altri in Italia ed estero, tra cui l’ultra-90.nne. Saby D’Amico (presidente in New Jersey-USA). Da segnalare che, come in altre occasioni, l’Associazione/Federazione Marchigiani in Germania con le consorelle di Francia, Lussemburgo e Belgio collaboreranno alla presente iniziativa organizzando la mostra fotografica Il paesaggio marchigiano che rimarrà esposta al Palazzo Camerata durante il mese d’agosto, per essere poi trasferita con programma itinerante nei rispettivi Paesi europei.

Attiva dal 1970 e con 350 tesserati, l’associazione - che non ha scopi di lucro- è orientata a promuovere il senso della solidarietà e della appartenenza non trascurando di mettere a profitto le esperienze prodotte dall’inserimento nell’ambiente sociale di accoglienza, cosa che consente di sviluppare idealmente un ponte virtuoso tra aree diverse



san ciriaco

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2010 alle 12:30 sul giornale del 28 luglio 2010 - 932 letture