contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Aveva fornito per 22 volte generalità diverse, in manette un algerino

1' di lettura
1049

La polizia ha rafforzato i servizi di controllo del territorio su tutto il litorale adriatico marchigiano per tutto il periodo estivo. In particolare, già dalla scorsa settimana, sono incrementati i controlli anche a sud del capoluogo, in particolare nelle zone di Sirolo e Numana.

Nel corso dei controlli è stato arrestato un 54enne, cittadino algerino, pregiudicato per reati contro il patrimonio, gravato da un ordine di espulsione emesso dal questore di Ferrara nel mese di luglio.

L'uomo, in Italia da alcuni anni, aveva fornito per 22 volte generalità diverse alle forze dell'ordine che lo avevano controllato in passato. La polizia, inoltre, ha effettuato verifiche in locali pubblici, negozi e stabilimenti balneari oltre ad aver attuato numerosi posti di controllo.



Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2010 alle 18:56 sul giornale del 07 agosto 2010 - 1049 letture