contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Si uccide a 37 anni e saluta gli amici con una lettera. Indizi anche su facebook

1' di lettura
3546

Luca Uliari, 37 anni di Ancona, è morto nei giorni scorsi. Si è suicidato nella villa di famiglia nelle campagne del Poggio. Ancora da chiarire la cause del decesso.

Uliari, direttore vendite alla Cantori, era scomparso da diverse ore e sono stati gli amici a dare l'allarme. Le ricerche del giovane si sono subito concentrate sull'abitazione nelle campagne del Poggio. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri mercoledì sera.

Le cause del decesso sono ancora tutte da chiarire. Si ipotizza che il 37enne abbia ingerito dei farmaci ma sarà l'autopsia a portare chiarezza. Tutte da capire anche le ragioni de gesto. I carabinieri stanno indagando, aiutati anche da una lettera che lo stesso Uliari ha lasciato agli amici.

Amici che lo piangono anche su Facebook. L'ultimo messaggio di Uliari sul popolare Social network sembra quasi un segnale. Scritto il 28 luglio scorso, Luca scriveva di trovarsi "In bilico". Ora sono tanti i messaggi di cordoglio e i ricordi che affollano la sua pagina.





Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2010 alle 10:41 sul giornale del 13 agosto 2010 - 3546 letture