contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Viaggiavano nascosti su un tir, afgani trovati assiderati

1' di lettura
884

tir

Scoperto dalla Guardia di Finanza al porto di Ancona l'ennesimo carico di migranti che viaggiavano in condizioni disumane nascosti nel retro di un tir. Due afgani sono stati ritrovati semi congelati all'interno di un carico d'uva.

I due uomini manifestavano evidenti sintomi di ipotermia a causa della temperatura, 2 gradi centigradi, mantenuta all'interno del carico per conservare la frutta.

Sono stati estratti di peso dal mezzo, perchè non più capaci di muoversi e immediatamenti soccorsi dalle ambulanze. Ora sono ricoverati in ospedale e non sono in pericolo di vita.

In manette i due autisti dell'autoarticolato, con targa bulgara, mentre la merce è stata sequestrata e devoluta in beneficenza.



tir

Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2010 alle 18:22 sul giornale del 17 agosto 2010 - 884 letture