contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Sabato a Sirolo notte bianca con i Gipsy Kings

2' di lettura
4545

Iniziative no stop e i superospiti Gipsy Kings quest'anno a Sirolo, per l'imminente notte bianca che conta di bissare il successo del 2009, quando furono registrate oltre 20mila presenze

L'attesissimo evento della “perla del Conero” è in programma per sabato ed è stato presentato mercoledì dal sindaco Moreno Misiti, dall'assessore al Turismo Riccardo Renzi, dalla organizzatrice di eventi Claudia Nociforo e dal presidente Avis Alberto Bellelli. “Sarà l'evento clou della Riviera che riconferma Sirolo regina dell'estate -ha esordito Misiti- con negozi aperti fino all'alba e concerti in tutti gli angoli delle strade”. Sarà proprio la musica protagonista della notte bianca, che avrà come gadget ufficiale la t-shirt con la scritta “Everybody loves Sirolo”.

In piazza Vittorio Veneto, prima del concerto dei Gipsy Kings (alle 23.30) si esibiranno i Dna (band formata da Paolo Fiorini e Remo Zito) con il tributo ai Pink Floyd (21.30). Alle 23 lotteria provinciale Avis con in palio un viaggio da una settimana per due persone all inclusive. La serata proseguirà poi fino alle 3.30 con la musica di Radio Arancia. In piazza Brodolini alle 21 performance live di Fraska con la sua Fly Band, a seguire alle 23 gli “olio 31” e all'una Veronica Key. E ancora nei vicoletti medievali musiche dal mondo e danza del ventre, salsa e merengue e artisti di strada. All'esterno del teatro Cortesi (21.30) si esibirà il noto chitarrista Armando Corsi che riceverà domenica il “premio Enriquez” mentre in via Giulietti musica celtica alle 21 e rock alle 23. Alle 19 aperitivo a prezzo concordato in tutti i bar e locali del centro.

Al parco della Repubblica tante iniziative per i più piccoli a partire dalle 20, con il truccabimbi, teatro dei burattini, baby dance e laboratori creativi. Già i telefoni della pro-loco sono stati presi d'assalto per informazioni e indicazioni sui parcheggi. “Partiranno navette gratuite da via Cilea, area archeologica I Pini e campo sportivo del Coppo -ha detto Renzi- dalle 18.30 fino all'alba”.





Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2010 alle 19:26 sul giornale del 19 agosto 2010 - 4545 letture