contatore accessi free

Arturo De Felice è il nuovo Questore di Ancona

Arturo De Felice 1' di lettura Ancona 26/08/2010 -

Arturo De Felice è il nuovo Questore di Ancona. Subentra a Giorgio Iacobone, che lascia il capoluogo dorico per andare a dirigere la questura di Trento.



Ho avuto modo di conoscere Ancona soltanto da turista. Ora inizierò a studiare la città e le sue esigenze”. Arturo De Felice, neo Questore di Ancona, scherza con i cronisti nel giorno del suo insediamento. Nato a Reggio Calabria nel 1952, De Felice ha prestato servizio a Perugia e Catanzaro, è stato membro della Criminalpol di Reggio Calabria ed ha lavorato in stretto contatto con la Commissione Parlamentare Antimafia.

Nella provincia di Ancona non mi risultano esserci situazioni d’emergenza. Vigileremo sui reati relativi all’immigrazioni, con un presidio costante del territorio”. Il nuovo Questore ha già in cantiere incontri con “i sindacati di Polizia e con i Commissariati del territorio per coordinare al meglio il lavoro delle forze dell’ordine”.

Due questioni, poi, dovranno essere monitorate con particolare attenzione, secondo De Felice: “Il problema dell’ordine pubblico a Fabriano, con la crisi economica ed i suoi effetti, e il mondo delle tifoserie calcistiche”.








Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2010 alle 17:00 sul giornale del 27 agosto 2010 - 966 letture

In questo articolo si parla di attualità, questura di Ancona, emanuele barletta, arturo de felice

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bw4





logoEV
logoEV