contatore accessi free

Il PD in difesa del Pergolesi

Partito Democratico 1' di lettura Ancona 29/09/2010 -

Da qualche mese, gli amministratori PD, della città di Ancona e della Regione Marche stanno cercando una soluzione per la questione del Pergolesi, dopo aver più volte incontrato i vertici dell’Istituto e discusso insieme a loro le più idonee modalità per risolvere i problemi di carattere finanziario che lo attanagliano e che rischiano di comprometterne l’attività.



Oggi registriamo una curiosa battaglia sulla primogenitura di una mozione in consiglio regionale per “salvare il Pergolesi”, mentre già da tempo il Sindaco Gramillano, l’Assessore regionale Luchetti, il consigliere regionale Busilacchi, si sono attivati, anche a livello nazionale, per trovare la migliore soluzione per difendere l’Istituto, pur avendo ben presente la situazione di enorme difficoltà in cui la Regione e gli enti locali si trovano ad operare in ogni settore, in seguito ai pesantissimi tagli del Governo.

Sarebbe quindi utile nell’interesse dell’Istituto, che al di là dei proclami, tutti parlamentari facciano realmente il loro compito per aiutare a promuovere il finanziamento di una legge nazionale che consenta il pareggiamento dell’Istituto, vera soluzione definitiva dei problemi finanziari del Pergolesi e che i partiti che rappresentano l’attuale maggioranza in Parlamento convincano questo Governo antifederalista a rivedere la propria politica di indebolimento degli enti locali, i cui effetti, come un’onda lunga, si riversano anche sul Pergolesi e sui cittadini marchigiani. Il PD della provincia di Ancona insieme a quello cittadino continuerà ad essere attivo a tutti i livelli per la salvaguardia dell’Istituto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2010 alle 18:33 sul giornale del 30 settembre 2010 - 635 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, ancona, pd, istituto musicale pergolesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cIT





logoEV
logoEV