contatore accessi free

Edilizia scolastica, un bando per mettere in sicurezza gli edifici

maurizio quercetti 1' di lettura Ancona 05/10/2010 -

Quasi 900 mila euro per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. È quanto mette a disposizione del territorio la Provincia di Ancona. Entro l'8 novembre, l'ente provinciale dovrà presentare il piano alla Regione. Di qui il bando per chiedere ai Comuni di inviare le richieste di finanziamento per la messa in sicurezza dei propri edifici.



Gli interventi possono essere di adeguamento sismico, attraverso il miglioramento dell'esistente o anche per nuove costruzioni. E le richieste vanno inoltrate alla Provincia entro e non oltre il 22 ottobre. Tutte le informazioni sul sito www.provincia.ancona.it, dove è possibile scaricare il bando.

"Il bando è reso possibile dal trasferimento di risorse regionali. Purtroppo anche in questo campo l'assenza di risorse statali o gli stanziamenti a pioggia che rendono vano ogni obiettivo di programmazione si fanno sentire - spiega l'assessore provinciale all'Edilizia scolastica Maurizio Quercetti - 900 mila euro sono poca cosa per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Per questo dobbiamo continuare a premere, anche attraverso la mobilitazione istituzionale, verso il governo centrale perché anche in questo settore siano messe a disposizione risorse adeguate".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2010 alle 16:06 sul giornale del 06 ottobre 2010 - 725 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, provincia di ancona, edilizia, maurizio quercetti, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cVy





logoEV
logoEV