contatore accessi free

Numana: 'Monumento al Pescatore' realizzato dallo scultore Genemans

1' di lettura 06/10/2010 -

Un pescatore di 280 chili, interamente realizzato in bronzo, sarà esposto domenica mattina in piazza della Torre per celebrare gli antichi protagonisti della vita di mare.



“Monumento al pescatore”: è proprio questo il titolo dell'imponente scultura realizzata dall'artista di origini olandesi (ma ormai trapiantato a Numana) Johannes Genemans. I lavori sono durati un anno, ma l'iter burocratico per la sistemazione della statua è iniziato molto tempo prima, nel 2000 e portato avanti dall'associazione “La Fenice” a cui si deve il merito di questa iniziativa.

Ho voluto raccogliere lo spirito degli uomini di mare del secolo scorso -ha spiegato Genemans, appena premiato all'expo internazionale di Spoleto - dei loro valori e della loro cultura”. A fianco della statua ci sarà anche un bassorilievo, sempre in bronzo, da 80 chili. La giornata di festa si aprirà con il corteo alle 10.30 accompagnato dalla banda musicale fino a piazza della Torre, con soste al monumento dei Marinai e dei Caduti. Alle 10.30 sarà quindi inaugurata l'opera, con sottoscrizione dell'atto di donazione al Comune cui seguirà alle 11.30 la Santa Messa. Nel pomeriggio, alle 17.30 presso il cinema Italia saranno consegnati gli attestati ai pescatori numanesi ultrasettantenni. Seguirà uno spettacolo teatrale accompagnato da memorie e ricordi dei pescatori








Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2010 alle 18:20 sul giornale del 07 ottobre 2010 - 4813 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilaria traditi, monumento al pescatore numana, johannes genemans

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cY6





logoEV
logoEV
logoEV