contatore accessi free

Approvato il protocollo con Ibm

municipio ancona 1' di lettura Ancona 07/10/2010 -

La giunta comunale riunita giovedì a Palazzo del Popolo ha stabilito, su proposta dell’assessore Diego Franzoni (Politiche ambientali-Porto-Agenda 21 e Sviluppo sostenibile-Energie rinnovabili e buone pratiche-Innovazione, Informatizzazione e Toponomastica), di stipulare un protocollo di intesa riguardanti il miglioramento e l’implementazione delle tecnologie informatiche.



La convenzione con l’Ibm Italia ha la finalità di definire un modello di città interconnessa, volta a governare e pianificare in modo sempre migliore le proprie attività e i propri servizi guardando al benessere del cittadino, considerato partecipe e parte integrante del sistema di governo (smarter town).

Il protocollo prevede la costituzione di un gruppo di lavoro guida costituito da Ibm e Comune che, nel giro di tre mesi dovrà approfondire i seguenti argomenti: sistema di governo delle informazioni, catasto digitale e gestione programmata delle attività sulle strade, servizi al cittadino con sportello virtuale, beni culturali e turismo.

Su proposta dell’assessore alle Politiche di Mobilità e Trasporto Pubblico, Fabio Borgognoni, la giunta ha deciso lì apertura del Parcheggio Traiano (a pagamento) nella fascia oraria 15.30- 20.30 in concomitanza dell’esercizio delle attività commerciali nelle domeniche 10 e 17 ottobre prossimi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2010 alle 17:28 sul giornale del 08 ottobre 2010 - 3285 letture

In questo articolo si parla di attualità, tecnologia, ancona, informatica, comune di ancona, municipio ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c2n





logoEV
logoEV