contatore accessi free

Al teatro sperimentale l'incontro 'Ancona italiana'

1' di lettura Ancona 08/10/2010 -

L’associazione “Il Vecchio faro” dedica all’Ancona del periodo immediatamente successivo all’Unità d’Italia l’incontro organizzato per domenica 10 ottobre, alle ore 16.30, presso il Teatro Sperimentale.



Si tratta di un appuntamento, dal titolo “Ancona italiana, la città dopo il 29 settembre 1860” curato nei dettagli che evidenzia l’impegno di un’associazione culturale dedita a portare all’attenzione degli anconitani la storia e le tradizioni della città. L’evento rientra all’interno del programma ufficiale delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia organizzato dal Comune di Ancona e coordinato dal Comitato Provinciale per le celebrazioni, che fa capo alla Prefettura di Ancona, e in collaborazione con il Consiglio regionale delle Marche.

Durante l’incontro, voluto dal Presidente del Vecchio Faro Don Paolo Sconocchini e da Francesco Nagni, che da sempre è l’anima dell’Associazione, saranno proiettate le immagini che Sandro Censi, responsabile del Centro di Documentazione di Storia Urbana del Comune di Ancona, ha ricercato e che ci mostreranno la città com’era in quegli anni di nuova e grande espansione urbanistica.

Antonio Luccarini parlerà della storia e della società dell’epoca contraddistinta da un nuovo e forte spirito liberale e rivoluzionario mentre Claudio Bruschi illustrerà le fortificazioni poste a difesa della città. A presentare l’evento, Carlo Ceccati mentre Giuseppe Bartolucci declamerà alcuni versi del dialetto anconitano. All’appuntamento sarà presente anche Terenzio Montesi che leggerà, con la sua insuperabile maestria, brani legati agli avvenimenti del 1860. Claudio Desideri sarà il coordinatore degli interventi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2010 alle 17:07 sul giornale del 09 ottobre 2010 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, ancona, comune di ancona, giuseppe garibaldi, unità d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5v





logoEV
logoEV