contatore accessi free

Controlli sul territorio, sanzionati alcuni titolari di esercizi pubblici ed un arresto

polizia 1' di lettura Ancona 09/10/2010 -

Nell'ambito di un'operazione straordinaria di controllo del territorio, disposta dal Questore di Ancona Dott. Arturo De Felice, decine di Agenti di Polizia del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, Cinofili, Poliziotti di Quartiere e Volanti della Questura dorica, hanno effettuato nelle ultime 36 ore numerosissimi controlli in alcune zone della città di Ancona e Jesi: alcune centinaia di persone e mezzi identificati nel corso dei posti di controllo, decine di esercizi pubblici controllati e numerose sanzioni al Codice della Strada elevate per alta velicità e uso del telefono cellulare.



Nel corso dei controlli gli Agenti hanno sanzionato per un totale di alcune migliaia di euro alcuni esercizi commerciali del Piano San Lazzaro in quanto le condizioni igienico-sanitarie sono risultate inadeguate e perchè all'interno alcune persone sono state sorprese a fumare, nonostante il divieto. Stessa sanzione per il titolare di una sala giochi sorpreso a fumare alla presenza di alcune persone.

Infine, un marocchino di 28 anni è stato tratto in arresto perchè inottemperante all'espulsione emessa dal Prefetto di Ancona con il conseguente ordine di allontanamento dal territorio nazionale.






Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2010 alle 18:33 sul giornale del 11 ottobre 2010 - 783 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, jesi, ancona, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7z





logoEV
logoEV
logoEV