contatore accessi free

Rally Pechino-Parigi, le auto sbarcano ad Ancona

pechino 1' di lettura Ancona 12/10/2010 -

Partite il 10 settembre da Pechino in direzione Parigi, attraverso la muraglia cinese, la Mongolia e il deserto del Gobi, gli stati ex-URSS fino alla Turchia e la Grecia, sbarcheranno mercoledì mattina dalla Superfast nel porto dorico i partecipanti allo storico rally Pechino-Parigi.



Oltre ottanta auto d’epoca spettacolari, dalle mitiche Rolls –Royce alle Bentley, alla famosa Itala e tanti altri modelli di grande fascino, scenderanno in convoglio dal traghetto attorno alle ore 10.30-11 e raggiungeranno l’area check-in alle spalle del Mercato ittico.

A distanza poi di un minuto d’altra, riprenderanno la gara, in direzione Umbria e Toscana, per raggiungere la tappa di Viareggio, domani sera e quindi la Liguria, il Moncenisio, la Francia e infine Parigi il 16 ottobre.

Le storiche vetture – che appartengono a tre categorie in ordine cronologico, a partire dal 1907, anno di avvio di questa competizione- sfileranno dall’area fieristica verso l’interno (Piobbico e Apecchio) lungo la Flaminia dove sarà possibile ammirarle. Uno spettacolo da non perdere,






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2010 alle 18:27 sul giornale del 13 ottobre 2010 - 1299 letture

In questo articolo si parla di attualità, parigi, rally, ancona, comune di ancona, pechino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcZ





logoEV
logoEV