contatore accessi free

Monumento Passetto, la restauratrice all'opera

monumento ai caduti 1' di lettura Ancona 22/10/2010 -

E’ stata approvata venerdì mattina dalla giunta comunale la delibera di affidamento dei lavori di pulizia e restauro del Monumento ai Caduti del Passetto.



I lavori, che sono stati affidati a una restauratrice, costeranno più di 10 mila euro e avranno inizio lunedì 25 ottobre. Nelle prossime ore la restauratrice effettuerà un sopralluogo al Monumento per predisporre il ripristino. L’ultimo intervento di pulizia e restauro era stato compiuto circa due anni fa. L’intervento deliberato oggi è stato autorizzato dalla Soprintendenza per il Beni architettonici e per il paesaggio delle Marche, con la prescrizione di affidarlo a tecnici qualificati nel restauro dei materiali lapidei, con i quali concordare congiuntamente tecnica, metodologia e materiali da impiegare.

“Anche in questo caso purtroppo – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Marcello Pesaresi – l’Amministrazione comunale deve intervenire con un dispendio di denaro non trascurabile per sanare un danno provocato da gesti incivili a uno dei monumenti della città. Quando si compie un danno su un monumento storico, ovviamente occorrono interventi complessi e soprattutto rispettosi dei materiali. Questo significa che l’Amministrazione deve spendere soldi che avrebbe potuto impiegare altrove in modo più produttivo. E’, in ogni caso, nostra intenzione rafforzare la sorveglianza sui monumenti, anche con l’aiuto delle forze dell’ordine”. Si ricorda che poco meno di un mese fa i Carabinieri hanno fermato e denunciato sei minorenni, colti sul fatto mentre stavano imbrattando proprio il Monumento del Passetto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2010 alle 18:13 sul giornale del 23 ottobre 2010 - 1516 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, passetto, monumento ai caduti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCl





logoEV
logoEV
logoEV