contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

PdL: 'L'indagine sulla qualità del servizio mensa evidenzia l'astuzia dell'amministrazione'

1' di lettura
750

pdl

“L’indagine conoscitiva sulla qualità del Servizio mensa evidenzia l’astuzia politica dell’Amministrazione nel saper sovvertire i dati”. Con una nota si esprimono i Consiglieri del Popolo della Libertà Piergiacomi, Pizzi e Berardinelli.

Infatti dopo un attenta (ma neanche troppo) analisi dei dati che ci sono stati forniti non più tardi di ieri durante la IV Commissione, ci si rende conto, che l’indice di gradimento non è poi così soddisfacente come l’Assessore vuol far credere.

E’ si vero che il 45,2% dei genitori sono soddisfatti del servizio mensa, ma se raggruppiamo la “ famiglia” dei non soddisfatti con quella dei soddisfatti solamente in parte ecco che il dato diventa allarmante: il 50,81% giudica negativamente il servizio offerto. Se entriamo più a fondo nell’indagine notiamo che la scala di giudizio era la seguente:

OTTIMO 5,69%, BUONO 41,02%: 46,71%

SUFFICIENTE 39,39%, SCADENTE 9,92%: 49,31%

ovvero tre possibilità positive ed una sola negativa, in modo da indurre un somministrato a non essere troppo ingeneroso nei confronti del servizio erogato. Sarebbe stato più corretto mettere in scala anche giudizi del tipo NON SUFFICIENTE MEDIOCRE. Inoltre, su molte risposte, moltissimi genitori hanno preferito non rispondere.

“Non può un Amministrazione giudicare positivamente questa indagine conoscitiva se il 10% delle persone interrogate parla di “Servizio Scadente”. Non siamo davanti a numeri esigui e casi sporadici. Pur ringraziando il servizio Ristorazione Scolastica per il grande lavoro profuso nello stilare questi interessanti dati, invitiamo l’Assessore al confronto in Consiglio comunale con tutte le forze politiche i comitati.”

Luca Piergiacomi, Simone Pizzi, Daniele Berardinelli



pdl

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2010 alle 18:25 sul giornale del 30 ottobre 2010 - 750 letture