contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
articolo

The Dogma, i nuovi testimonial per il turismo ad Ancona

2' di lettura
1698

the dogma

Il Comune di Ancona e la rock band dorica The Dogma insieme per la promozione turistica della città e del comprensorio del Conero.
 

La città di Ancona ha un nuovo testimonial “musicale”. Sono i The dogma, gruppo rock cittadino attivo dal 2006 e molto apprezzato in Germania e nei paese del Nord Europa. Il loro heavy metal sinfonico è stato infatti notato dalla cosa discografica tedesca Drakkar (succursale della Sony), che ha stampato i tre dischi della band.

Forti del loro successo, i The Dogma partono per un tour europeo di un mese, con 25 date in poco più di 30 giorni, molte delle quali anche in club di città capitali. “Così – racconta Cosimo Binetti, chitarrista della band – abbiamo deciso di promuovere la nostra città e le sue bellezze. Ancona e Portonovo sono da sempre le nostre fonti di ispirazione, e sappiamo bene come all’estero le Marche non siano ancora così conosciute ed apprezzate come meriterebbero”.

Nei volantini e nelle magliette della band sarà quindi inserito lo stemma del Comune di Ancona (insieme a quello della Provincia). I Dogma hanno preparato un flyer fronte-retro a colori dove, insieme alla foto della band, sono stampate cinque foto di Ancona e delle sue bellezze. “Un invito a promuovere la cultura e la città di provenienza – dice ancora Binetti – sulla scia di alcune band finlandesi, che puntano molto sulla promozione della cultura scandinava all’estero”.

“Abbiamo risposto con entusiamo all’idea dei Dogma. Permette al Comune di promuovere la città partendo da un’eccellenza del mondo dello spettacolo”, dice Michele Brisighelli, assessore alle Politiche Giovanili. “Concentreremo sempre di più le nostre energie per far spazio ai talenti giovanili di casa nostra, nelle vetrine nazionali ed internazionali”.





the dogma

Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2010 alle 17:10 sul giornale del 13 novembre 2010 - 1698 letture