contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Giovane Italia ha celebrato la caduta del Muro di Berlino

2' di lettura
786

manifestazione in ricordo della caduta del muro di berlino

Sabato 13 novembre almeno 50 militanti della Giovane Italia di Ancona (movimento giovanile del PDL) hanno dato luogo in Piazza Roma ad una importante manifestazione in ricordo della caduta del Muro di Berlino.

I ragazzi della destra anconetana hanno costruito un enorme muro simbolico con degli scatoloni che poi hanno fatto crollare assieme a molti altri ragazzi di passaggio in un generale clima di gioia e di festa, che ha coinvolto tutta la piazza, caratterizzando la manifestazione come la più frequentata di sempre. Per il consigliere regionale Giovanni Zinni e i consiglieri comunali Stefano Benvenuti Gostoli e Luca Piergiacomi del PDL: “La manifestazione ha voluto mettere in luce ciò che nella manualistica scolastica spesso è taciuto, ad esempio il fatto che il Muro di Berlino fu eretto dal regime comunista della Germania dell’Est, poiché la realizzazione pratica dell’ideologia comunista aveva indotto 160mila berlinesi dell’Est ad emigrare verso la più liberale Germania dell’Ovest dando vita ad un esodo insostenibile e infamante per il regime, il quale bisognava arginare al più presto”. I dirigenti regionali della Giovane Italia Marco Ausili, Roberta Foghini e il presidente provinciale dello stesso movimento Domenico Basso affermano: “OggiAggiungi un appuntamento per oggi si è dimostrato che ad Ancona la movimentazione politica giovanile è del tutto spostata verso il centrodestra e che i giovani anconetani per nulla influenzati dai miseri giochi di strategia politica che si stanno consumando a livello nazionale sono tutti decisi ad impegnarsi direttamente per dare risalto ai grandi valori della Libertà e della Patria unita”.

Gli altri militanti intervenuti Diego Casaccia, Francesco Bugaro, Sara Tripolone, Angelo Eliantonio, i consiglieri di circoscrizione Bartoloni e Barontini sostengono che: “Gli stessi giovani che sono oggiAggiungi un appuntamento per oggi in piazza, e tanti altri ancora, sono risoluti a dar filo da torcere a questa amministrazione comunale addormentata che spegne il nostro entusiasmo e la nostra vitalità”.





manifestazione in ricordo della caduta del muro di berlino

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2010 alle 17:57 sul giornale del 16 novembre 2010 - 786 letture