contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Consiglio dei ragazzi, proiezione sulla shoah in municipio

1' di lettura
948

shoah

Incontro degli studenti che fanno parte del consiglio dei ragazzi, lunedì mattina, nella sala consiliare del Comune, accolti dal sindaco Fiorello Gramillano che li ha ringraziati e incoraggiati nel loro impegno.

Un centinaio di ragazzi delle scuole medie inferiori Leopardi, Conero, Pascoli, Pie Venerini (I Circoscrizione); Buonarroti, Mercanti, Pinocchio (II Circoscrizione); Fermi-Volta. Donatello, Podesti (III Circoscrizione) riuniti nell’ambito di un percorso di studio e approfondimento della storia recente del nostro Paese, che va dalla Giornata della Memoria (27 gennaio) alla Festa dell’Unità di Italia (17 marzo), alla Festa della Liberazione (25 aprile) fino alla promulgazione della Costituzione repubblicana (2 giugno).

Oggi al centro dell’incontro è stata la Giornata della Memoria, oggetto di studi e ricerche da parte dei ragazzi a scuola: il tema della shoah è stato sviluppato con la proiezione del film di Mimmo Calopresti, “Volevo solo vivere”, che riporta con evidenzia documentaria una addolorata testimonianza, quella di 9 italiani reduci da Auschwitz. La piccola impresa, uscita in poche sale, gode dell’autorevole sostegno di Steven Spielberg, che ha messo a disposizione il prezioso archivio della Shoah Foundation. Il film è stato presentato da Stefano Gambelli del Centro di Didattica Cinematografica del Comune. All’incontro hanno partecipato l’assessore alla Partecipazione Democratica, Fabio Borgognoni e i presidenti delle tre Circoscrizioni, Stefano Foresi – che ha svolto l’ intervento iniziale- Massimo Mandarano e Susanna Dini. Anche l’assessore alla Pubblica Istruzione, Andrea Nobili, ha portato il suo saluto.



shoah

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2011 alle 17:33 sul giornale del 01 febbraio 2011 - 948 letture