Emergenza maltempo: ecco gli ultimi aggiornamenti in città

2' di lettura Ancona 02/03/2011 -

A causa dell'ondata di maltempo e delle forti piogge, il Coc (Centro operativo comunale) per gli interventi della Protezione civile comunale è operativo da stanotte coordinato dal sindaco Fabio Gramillano e dall'assessore Fabio Borgognoni.



Oltre quaranta gli interventi eseguiti da stamattina dai tecnici del Comune e dalla Polizia Municipale per piccole frane, smottamenti, allagamenti, chiusura di strade. Attualmente la situazione viene monitorata costantemente ed è sotto controllo.

"Sorvegliati speciali" gli snodi viari più importanti: l'asse Nord Sud, le vie della Baraccola, l'Aspio dove il fiume omonimo è esondato in territorio del comune di Camerano. In città sono state chiuse le seguenti strade: Via Primo Maggio Strada di collegamento dal carcere a via del Castellano Collegamento Montesicuro - via del Vallone di Offagna Tratto da via Primo Maggio all'Aspio (nuova rotatoria dell'Aspio) in entrambi i sensi di marcia. Agli automobilisti e ai cittadini, cui si raccomanda massima prudenza, si sconsiglia di percorrere Via Albertini, che sta ricevendo molti camion dopo la chiusura dell'autostrada ai mezzi pesanti e si consiglia di prendere la nuova variante. Massima attenzione e speciale monitoraggio per la zona frana di Posatora, che non presenta alcun segnale anomalo o di allarme.

Situazione particolarmente critica all'Aspio, in particolare per l'esondazione del torrente che costeggia l'autostrada A14. Proprio per questo allagamento è stata chiusa la strada secondaria che passa vicino il campo da calcio. Chiusa per frana anche la vecchia strada di collegamento dalla Baraccola alla nuova rotatoria dell'Aspio. Inviate due idrovore dei Vigili del Fuoco volontari all'incrocio tra la frazione e la strada che scende da Candia, a salvaguardia delle abitazioni dell'area.

Tutte le segnalazioni vanno indirizzate al Coc che sarà operativo fino al termine dell'emergenza maltempo tel 071 2223008 - 071 2223074






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2011 alle 11:38 sul giornale del 03 marzo 2011 - 1885 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, alluvione, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hXv





logoEV