Filippini: 'Continuerò a farmi garante della trasparenza'

Filippini, presentazione Italia dei Valori 1' di lettura Ancona 04/03/2011 -

Il presidente del consiglio comunale, Andrea Filippini, che ieri ha assunto l’iniziativa di divulgare a tutti i consiglieri comunali copia del verbale n. 2/2011 del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Ancona, ribadisce il proprio impegno per la trasparenza: “Continuerò a farmi garante, quale organo super partes, nell’interesse dei cittadini e di una buona e corretta amministrazione, della massima trasparenza in Consiglio Comunale” – ha detto.



“I gravi rilievi mossi dai Revisori ad alcune decisioni assunte dalla Giunta Gramillano meritavano di essere conosciuti da parte del Consiglio e, quindi, da tutta la Città”. “Trovo grave” – ha aggiunto Filippini – “che, almeno stando a quanto apparso sulla stampa di oggi, qualche consigliere avrebbe preferito che io occultassi quel verbale o, quantomeno, non ne pubblicizzassi l’esistenza”.

“Credo invece” – ha concluso Filippini – “che proprio per la gravità dei rilievi su di alcuni atti della Giunta Gramillano sia bene che tutti, cittadini e consiglieri, siano tenuti al corrente”.

Infine, il presidente Filippini ha espresso un plauso all’operato dei Revisori dei Conti del Comune di Ancona (dottori Moretti, Raccosta e Rosati). “I nostri Revisori” – ha affermato Filippini – “svolgono un compito fondamentale, e devono continuare a svolgerlo con competenza, serenità ed imparzialità, come sinora avvenuto, respingendo qualsiasi potenziale tentativo di strumentalizzazione o, peggio, di intimidazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2011 alle 16:35 sul giornale del 05 marzo 2011 - 857 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, comune di ancona, andrea filippini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h5O





logoEV