Falconara: truffa extracomunitari, in manette falso commercialista

polizia 1' di lettura 05/03/2011 -

Gli agenti della squadra mobile della questura di Ancona hanno arrestato nella tarda serata di venerdì V. G., 65enne falconarese, gravato da un ordine di custodia cautelare emesso dal gip del Tribunale di Ancona.



L'uomo è accusato di essere il fulcro di un'organizzazione diretta a far ottenere permessi di soggiorno e nulla-osta al lavoro subordinato a numerosi cittadini extracomunitari in cambio di denaro, creando o alterando ad hoc documenti come situazioni contabili, visure camerali, costituzioni di società e aziende con atti notarili.

Il falso professionista, in concorso con altri soggetti e spacciandosi per un commercialista, in poco tempo era diventato un punto di riferimento per numerosi stranieri che, trovandosi in situazioni disperate, tentavano di ottenere a qualunque costo il permesso di soggiorno. Sono state acceratate più di un centinaio di richieste di regolarizzazione alcune delle quali andate a buon fine. L'uomo si trova agli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2011 alle 18:43 sul giornale del 07 marzo 2011 - 1119 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, ancona, falconara marittima, permesso di soggiorno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h83





logoEV