Dimissioni Mataloni, Confindustria incontra il sindaco Gramillano

confindustria generico 1' di lettura Ancona 07/03/2011 -

Una delegazione di Confindustria Ancona composta da Ludovico Scortichini, Consigliere con Delega al Marketing Territoriale, Amleto Roscioni, Presidente Sezione Turismo, Filippo Schittone, Direttore e Franca Fedeli, Dirigente Area Sviluppo del Territorio ha incontrato la scorsa settimana il Sindaco del Comune di Ancona, Fiorello Gramillano.



Obiettivo dell’incontro avere un confronto franco e diretto rispetto alla sostituzione dell’Assessore Romana Mataloni, a cui Confindustria, che ad Ancona rappresenta circa 150 aziende che occupano oltre 9000 dipendenti, ha riconosciuto pubblicamente doti di equilibrio e professionalità e l’impegno profuso durante tutto il suo mandato. "Dobbiamo fare in fretta – ha affermato Scortichini – le attività economiche hanno bisogno al più presto di un nuovo interlocutore, soprattutto gli operatori turistici: la stagione estiva si avvicina, il Congresso Eucaristico è alle porte e dobbiamo coglierlo come un momento in cui promuovere indirettamente la provincia di Ancona e tutta la regione. E la ricaduta positiva potrà essere di medio e lungo periodo."

"Noi non vogliamo proporre candidati. – sottolinea Amleto Roscioni - Auspichiamo però una figura con elevate competenze in materia, un vero professionista di ampia visione che possa, con il suo profilo, sia rilanciare complessivamente l’azione del governo comunale sia promuovere il nostro territorio in modo sistematico ed efficace, soprattutto in vista di questo grande evento." L’incontro ha consentito anche di fare il punto della situazione su alcune questioni urgenti nella gestione della città, dalla asfaltatura delle strade cittadine alla gestione dei parcheggi in zona Portonovo, e soprattutto condividere l’esigenza di dare rapidamente avvio ai progetti che l’Amministrazione Comunale ha definito in previsione del Congresso Eucaristico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2011 alle 15:30 sul giornale del 08 marzo 2011 - 937 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, confindustria, Confindustria Ancona, fiorello gramillano, romana mataloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h06





logoEV