Domenica due importanti appuntamenti: la 15° Gran Fondo del Conero e 'El Carnevalò'

Carnevale alle Muse 2' di lettura Ancona 10/03/2011 -

Due importanti eventi caratterizzeranno Ancona domenica prossima, 13 marzo. La mattina, con partenza da piazza Diaz alle ore 9, si svolgerà la 15° Gran Fondo del Conero Cinelli, gara amatoriale nazionale organizzata da S.C.Ped. Chiaravallese A.P.D.. Due i percorsi, con chilometri differenziati e ritorno a piazza Diaz. Alle 9.30 partirà invece la Granfondina McDonald’s, pedalate di pochi chilometri nelle vie del centro.



Alle ore 16 prenderà il via la XIV edizione di “El Carnevalò” con la grande sfilata di maschere da piazza della Repubblica fino a piazza Cavour con “mosciolino”, la maschera di Ancona e le maschere del Carnevale di Carta (CNA Ancona), Orient Express (Senigallia), Fantasia (Giusy Bellagamba- Jesi), Valle in festa (Trodica di Morrovalle), Gli astri (Senigallia), Lusignis”, Sua maestà il cigno (Cervignano del Friuli), Le creazioni di Clara Aita (Falconara), Renacer -gruppo boliviano Caporales (Cochabamba) e il gruppo Bloco Samba Reggae (Falconara). Venerdì 11 marzo alle ore 10,30, l’assessore alla Partecipazione democratica, Fabio Borgognoni, con i presidenti delle Circoscrizioni, effettuerà una passeggiata tra i negozi che hanno aderito all’iniziativa “Carnevale in vetrina”. La cittadinanza potrà ammirare ”in vetrina” da domani fino a domenica 13 marzo i costumi di grande fascino realizzati dai fratelli Anna e Lorenzo Marconi del Laboratorio senigalliese “Orient Express” vincitori di importanti premi a Venezia e in altre città con le loro elegantissime creazioni.

Infine, grande successo, ha avuto la festa di Carnevale che si è svolta martedì sera nel Salone delle Feste al Teatro delle Muse, a cura dell’assessorato alla Partecipazione democratica insieme alle circoscrizioni. Durante la serata si è svolta una sfilata di maschere ed il primo premio è andato al gruppo boliviano Caporales che ha indossato abiti e copricapi tipici ma realizzati nei colori del tricolore italiano. Un messaggio di amicizia e simpatia che è stato molto apprezzato, insieme alla bravura nelle danze che hanno interpretato. Trattandosi della data dell’8 marzo, un omaggio è stato rivolte anche alle donne con una breve lettura di poesie e consegna alle signore presenti di piantine fiorite.

Tutte le notizie sul sito: www.pedchiaravallese.it e www.granfondodelconero.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2011 alle 19:40 sul giornale del 11 marzo 2011 - 1012 letture

In questo articolo si parla di attualità, carnevale, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ikX