Falconara: l'Idv sull'alluvione

falconara marittima 1' di lettura 10/03/2011 -

Le alluvioni degli ultimi giorni non sembrano insegnare nulla,specie a chi fa una ragione di vita il benefit economico pur sapendo che ricostruire costa quattro volte tanto che pianificare in modo corretto.



Se da un lato a Falconara in questi giorni esponenti della maggioranza di centro destra si sono fatti vanto di aver gestito bene le emergenze, e predicando falsa moralità sul territorio, dall’altro la realtà e ben altra cosa. Si parla di possibili urbanizzazioni nella zona delle vie delle regioni,in un ambito rischiosissimo e cioè in area R4 cioè rischio molto elevato un area seconda solo alla Frana di Ancona.

E’ incredibile, neanche il pensiero dovrebbe sfiorare le menti di queste persone ed invece continuano ad esser accecati. La gente non vuole questa politica, vuole certezze sicurezze e benessere perche se oggi si contano i danni un domani si potrebbero contare le vittime. Se si andrà avanti chiederemo agli abitanti di dimostrare in piazza con democratica sincerità e fermezza. A tal proposito un plauso va al comitato che si è appena formato per questo problema In allegato carte ufficiali del PAI che attestano il rischio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2011 alle 17:49 sul giornale del 11 marzo 2011 - 781 letture

In questo articolo si parla di politica, alluvione, italia dei valori, falconara marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ikh





logoEV