Il parcheggio degli Archi anticipa l'apertura per venire incontro ai pendolari

parcheggio| 1' di lettura Ancona 10/03/2011 -

Il Parcheggio “Degli Archi” ha anticipato l’orario mattutino di apertura: da qualche giorno è possibile lasciare l’auto già dalle ore 5,30 e non più dalle 7. L’anticipo dell’apertura si è reso necessario per venire incontro, in particolare, alle esigenze dei lavoratori pendolari che devono prendere il treno nelle prime ore del mattino e hanno la necessità di lasciare l’auto al parcheggio.



“Con questa revisione degli orari – ha commentato l’assessore al Traffico Fabio Borgognoni – diamo risposta ad una esigenza molto sentita di coloro che dovevano lasciare l’auto la mattina presto per prendere il treno – soprattutto per Roma e Milano – e trovavano il parcheggio chiuso. Ma abbiamo pensato anche ai turisti in partenza con la nave o le Ferrovie e a tutti quei cittadini che si devono spostare con altri mezzi. Viene così a compiersi pienamente la funzione di parcheggio scambiatore con cui è nato il parcheggio degli Archi, che sta entrando sempre di più nelle abitudini dei cittadini di Ancona e dei comuni limitrofi”.

Il parcheggio “Degli Archi” rimane aperto dal lunedì al sabato dalle 5,30 alle 21 al costo di 2 euro ad ingresso compreso il biglietto di andata e ritorno per gli autobus della linea urbana. Ricordiamo che i possessori dell’abbonamento o della tessera a scalare, possono entrare e uscire a qualsiasi ora, domenica compresa, utilizzando la carta magnetica con cui si apre la sbarra automatica. Per informazioni sugli abbonamenti: M&P Parcheggi: 071 2818649






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2011 alle 18:44 sul giornale del 11 marzo 2011 - 785 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, parcheggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ikG





logoEV