Cellula Coscioni Ancona: 'Solidarietà allo studento del Gulliver aggredito'

ambulanza 1' di lettura Ancona 11/03/2011 -

La cellula Luca Coscioni di Ancona esprime pubblicamente la più alta solidarietà per l’episodio di violenza verificatosi nella notte dello scorso 4 marzo, che ha visto come vittima uno studente dell’associazione universitaria Gulliver.



Condanniamo in maniera decisa ogni forma di violenza, che per sua natura non è capace di generare altro che violenza.

Pertanto condividiamo e sosteniamo il Gulliver nell’intento di organizzare una tavola rotonda con i soggetti interessati al di là del colore politico, al fine di intraprendere una battaglia culturale contro la violenza ed evitare l’instaurarsi di un clima di paura che limiti la libertà personale e la serenità dei cittadini anconetani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2011 alle 18:31 sul giornale del 12 marzo 2011 - 943 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, aggressione, stefano pagliarini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ink