Cisl, è scomparso Carlo Colli

lutto 1' di lettura Ancona 14/03/2011 -

E' deceduto sabato ad Ancona, dopo una lunga malattia, Carlo Colli, dirigente sindacale.



Nato a Firenze 64 anni fa, laurea in filosofia e una lunga militanza nella Cisl, Colli nel 1995 si è trasferito nelle Marche presso l'ufficio studi della Cisl regionale dopo essersi impegnato presso il centro studi nazionale della Confederazione a Firenze e in Brasile nella cooperazione sindacale con la Cut di Lula.

Colli si è dedicato anche a progetti di solidarietà e sviluppo condotti dall'Iscos Marche, l'istituto di cooperazione della Cisl. I funerali verranno celebrati martedì nella parrocchia di San Giuseppe di Falconara Marittima.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2011 alle 16:36 sul giornale del 15 marzo 2011 - 1027 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, ancona, lutto, cordoglio, carlo colli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ir0





logoEV