contatore accessi free

Fondi per il patto di stabilità dalla Regione: Biekar soddisfatto

Andrea Biekar 1' di lettura Ancona 02/08/2011 -

L'assessore al Bilancio Andrea Biekar ha partecipato all'incontro organizzato dagli assessori Marcolini e Marconi con numerosi rappresentanti degli enti locali. L'incontro era stato richiesto dal tavolo degli assessori al bilancio dei comuni marchigiani, nell'ambito delle riflessioni sull'impatto della manovra finanziaria sui bilanci 2012.



Biekar ha espresso piena soddisfazione per la convocazione ricevuta dopo pochi giorni dalla richiesta e per la notizia che la Regione metterà a disposizione 6 milioni di euro per il patto di stabilità regionalizzato. “Chiediamo – ha dichiarato a tal proposito Biekar- l'attivazione immediata di una task force composta da rappresentanti della Regione e rappresentanti dei 67 comuni soggetti al patto: insieme possiamo decidere i criteri da adottare per individuare le priorità”.

Nel corso della riunione, l'assessore Marcolini si è detto favorevole ad una collaborazione per la creazione di un fondo immobiliare regionale e anche su questo punto il Comune di Ancona ha dichiarato la propria disponibilità. "Dalla prossima settimana – ha puntualizzato l’assessore Biekar- attiverò un tavolo di coordinamento per il bilancio 2012. La priorità delle priorità è la valorizzazione immobiliare e pertanto chiederò ai colleghi Lassandari e Pasquini di attivare procedere d'urgenza per alienare gli immobili individuati ed effettuare le varianti urbanistiche che la città attende. La collaborazione della Regione sarà fondamentale per valorizzare al massimo il nostro patrimonio".

Per quanto concerne il settore sociale, il Comune di Ancona ha chiesto di costituire un tavolo di confronto per verificare i costi unitari sostenuti e gli standard di regioni viciniori. L'obiettivo è di ridurre il fabbisogno finanziario complessivo a parità di prestazione erogata ai cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2011 alle 18:39 sul giornale del 03 agosto 2011 - 768 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, andrea biekar

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/n5i





logoEV
logoEV
logoEV