contatore accessi free

Tre serate circensi alla Mole, ingresso gratuito

circo 3' di lettura Ancona 12/08/2011 -

Tre serate dedicate al circo, proposto con ambientazioni diverse ma caratterizzato da una grande vena comica e gran divertimento. Tre serate ad ingresso libero alla Mole per vivere con lo spirito del circo il Ferragosto.



E’ quanto andrà in scena il 12, 13 e il 15 agosto alla Corte della Mole. Protagonisti Nando e Maila per “Sconcerto d’Amore” e Rob Torres uno dei più famosi clown al mondo con il suo collaudato e applauditissimo spettacolo “Room to play”. Si inizia il 12 e il 13 alle ore 21.30 con Sconcerto d'amore spettacolo comico circense musicale di e con Nando e Maila regia di Luca Domenicali Sconcerto d’amore è un concerto-spettacolo surreale condito di gags, acrobazie aeree, giocolerie musicali, prodezze sonore e tanta comicità. Nando è un musicista proteiforme, Maila un’aspirante attrice-musicista, eternamente in conflitto sul palcoscenico come nella vita.

Due artisti dell’impossibile che trasformano un trapezio e i tessuti aerei in un’imprevedibile orchestra di strumenti, intonati con strumenti classici quali tromba, bombardino, fisarmonica, violino, flauti, cembali e chitarra elettrica. Nando esegue in scioltezza la virtuosa Ciarda per violino di Vincenzo Monti, per essere poi posseduto dai fantasmi della sua adolescenza: il cantante più “figo” dei Ricchi e Poveri, Luis Armostrong in un assolo graffiante di tromba, Frank Sinatra in uno “swing” molto “cool”. Lo vediamo anche imbracciare la chitarra elettrica come un vero Rocker oppure nei panni di Donald-Duck (paperino) dopo un “originale” pezzo di musica contemporanea. Maila è un aspirante attrice-musicista con nozioni teoriche di musica molto basilari: ha studiato a fatica le prime due pagine di solfeggio del metodo Bona, ma con un brillante passato nel Circo Fagiolino come trapezista e ora vorrebbe recitare Giulietta e Romeo di William Shakespeare appena appreso da un Bignami in edizione economica. Anche lei sarà posseduta da figure del suo e nostro passato: la brunetta dei Ricchi e Poveri, Gigliola Cinguetti nel Tango delle Capinere, Maria Callas ne La donna è “immobile” forse di Giuseppe Verdi. La vediamo così conquistare il trapezio nei panni della meravigliosa Angelica in un moderno quanto anacronistico duello con Dartagnan oppure nei panni di Eva (la fidanzata di Adamo) in una singolare interpretazione di Paradise. Ingresso gratuito in caso di maltempo: Teatro Sperimentale.

La serata di Ferragosto invece sarà allietata, a partire dalle ore 21.30 da Room to play spettacolo comico circense con Rob Torres L’artista è considerato uno dei più famosi clown al mondo. Torres crea sulla scena una stanza immaginaria, delimitata da funi, dove vivere il quotidiano ma anche giocare. Lo spettacolo si distingue per il coinvolgimento del pubblico, così come nella migliore tradizione circense, in un esilarante serie di gags divertenti. Un appuntamento imperdibile per festeggiare in allegria la serata di Ferragosto. Torres è un talento comico straordinario, un re della commedia fisica per uno spettacolo da amare. Rob Torres usa le sue capacità circensi per mettere in scena degli spettacoli memorabili capaci di incantare grandi e bambini.

Rob Torres lasciò la facoltà di psicologia per lavorare al mitico circo americano Barnum come uomo proiettile. In seguito ebbe la fortuna di avere per maestri i grandi campioni della comicità, esibendosi nei festival e nei circhi di 43 Paesi diversi e facendo ridere milioni di persone. Torres crea sulla scena una stanza immaginaria, delimitata da funi, dove vivere il quotidiano ma anche giocare.

Lo spettacolo si distingue Un appuntamento imperdibile per festeggiare in allegria la serata di Ferragosto. Si ricorda che tutti e tre gli spettacoli sono ad ingresso gratuito






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2011 alle 14:34 sul giornale del 13 agosto 2011 - 756 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ooH





logoEV
logoEV