contatore accessi free

L'Accademia dello Stoccafisso aspetta il presidente Bravetti, è ancora prognosi riservata

Bruno Bravetti 1' di lettura Ancona 18/08/2011 -

La riunione del consiglio direttivo dell'Accademia della Stoccafisso si è conclusa intorno alle 20 di giovedì sera. Una decisione importante da prendere, quella di decidere se attendere o meno l'attuale presidente, Bruno Bravetti, che dal 15 agosto è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Torrette dopo una caduta.



Una decisione importante quella presa stasera dai membri del direttivo dell'Accademia dello Stoccafisso che ha deciso all'unanimità di aspettare il presidente Bruno Bravetti che da alcuni anni dirige la nota accademia anconetana.

"Siamo in attesa - ha affermato Gilberto Graziosi segretario dell'Accademia dello Stoccafisso - ma siamo speranzosi. La speranza è quella che Bruno si riprenda al più presto da questa situazione e che ritorni tra noi."


"Siamo tutti disposti ad aspettarlo - ha proseguito Graziosi - nella nostra accademia contano più i rapporti sociali, le persone che tutto il resto. Siamo molto vicini alla famiglia: alla moglie, ai figli e a tutte le persone care che stanno passando questo brutto momento. E vogliamo fiduciosamente aspettare il presidente."

Domani, quando la prognosi sarà probabilmente sciolta, i medici si dovrebbero pronunciare sulle sue condizioni di salute.






Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2011 alle 23:46 sul giornale del 19 agosto 2011 - 1136 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, accademia dello stoccafisso, bruno bravetti, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oyp





logoEV
logoEV