contatore accessi free

Sel: 'Ancona non può attendere, si attuino gli accordi'

Sel 2' di lettura Ancona 20/08/2011 -

La riunione congiunta dei Coordinamenti dei neonati Circoli SEL di Ancona e del Gruppo SEL della Provincia di Ancona, con la presenza dell’Assessore Provinciale Gianni Fiorentini e del Consigliere comunale di Ancona Eugenio Duca, condividono l’analisi del Segretario PS di Ancona e riconfermano la piena volontà di superare la crisi del Comune di Ancona, con un rinnovato sostegno al Sindaco e alla nuova maggioranza che ha concordemente definito il programma fino al termine del mandato (PD, PS, V.A.-API, S.A.-SEL, UdC).



La riunione apprezza il percorso e il lavoro svolto dalle delegazioni trattanti, che hanno lavorato assiduamente e con spirito unitario per definire il programma, votato il 25 luglio dal Consiglio comunale, e gli assetti di giunta definiti il 27 luglio, riconoscendo il peso determinante del Sindaco (che ha vinto le elezioni) e del PD, nonché un Assessorato – con pari dignità alle forze politico-consiliari – a PS, S.A.–SEL, UdC, nonché le Presidenze delle Commissioni consiliari: una al PSI, una all’UdC, 5 al PD. Durante tutto il percorso, avviato dal Sindaco il 16 aprile, PD, PS, V.A.-API, S.A.-SEL, hanno evitato il Commissariamento, a partire dall’approvazione del Bilancio, hanno approvato delibere importantissime per Ancona, non ponendo alcuna rigidità, veti, pregiudizi o discriminazioni. Pratiche che SEL, come ogni forza politica democratica, contrasta come una violazione dei diritti costituzionali della Repubblica italiana e, nel contempo, non accetta che possano solo essere adombrate, da parte di chicchessia, nei confronti dell’ organizzazione politica SEL, né nei confronti di singole persone. Pertanto, nell’esclusivo interesse di Ancona, è necessario dare seguito agli accordi: realizzare il programma concordato, definire la nuova Giunta e le Presidenze delle Commissioni consiliari.

Quanto alle dichiarazioni del Sig. Eusebi, i Coord.ri Paolozzi e Quacquarini e il Capo gruppo Barbadoro, esprimono piena solidarietà ai Consiglieri Duca e Quattrini, insultati personalmente, con un linguaggio che nulla ha a che vedere con lo scontro politico, anche il più aspro. Un atteggiamento, quello di Eusebi e di altri IdV, che, unito alle campagne acquisti già attuate a spese di PD, RC-PdCI in Ancona, possono rendere molto difficili, se non impossibili, i rapporti politici anche sulle vicende relative alla Provincia di Ancona, ove la Presidente Casagrande governa stabilmente, e ci auguriamo anche per i prossimi anni, in base all’appoggio leale di PD, PS, SEL e altre forze di sinistra e di centro. Infine il Coordinatore Quacquarini prende atto, con vivo compiacimento, della scelta, comunicata dal Capogruppo SEL della Provincia di Ancona, Luca Barbadoro, di aderire al neonato Circolo SEL con Vendola di Ancona.

I Coord.ti dei Circoli SEL Gianluca Quacquarini (SEL con Vendola) e Paolo Paolozzi (SEL Lavoro, Porto, Trasporti)

Il Capogruppo SEL alla Provincia di Ancona, Luca Barbadoro

http://selconvendola-ancona.blogspot.com


da Gianluca Quacquarini
coordinatore Sel con Vendola Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2011 alle 15:49 sul giornale del 22 agosto 2011 - 666 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, SeL, Sinistra Ecologia Libertà, Gianluca Quacquarini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oAq





logoEV
logoEV