contatore accessi free

Arriva un nuovo martedì della collera dei lavoratori Fincantieri

1' di lettura Ancona 23/08/2011 -

Dopo una breve pausa estiva durata circa due settimane riprendono a protestare i lavoratori della Fincantieri di Ancona.



Un "martedì della collera", quello del 23 agosto, che ha visto scendere di nuovo in piazza ad Ancona gli operai della Fincantieri. La manifestazione, con un corteo di circa 200 persone che ha sfilato per il centro anconetano, si è conclusa con una sit-in in piazza Roma.

Lo sciopero di due ore ha interessato i pochi addetti alla manutenzione per i quali il cantiere, privo di commesse, resta ancora aperto. La mobilitazione proseguirà fino al Congresso eucaristico nazionale, che l'11 settembre sarà concluso dalla messa di papa Benedetto XVI nell'area Fincantieri.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2011 alle 18:09 sul giornale del 24 agosto 2011 - 765 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, sciopero, fincantieri, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oER





logoEV
logoEV
logoEV