contatore accessi free

Assunzioni: approvato il piano per il 2011

Comune di Ancona 2' di lettura Ancona 23/08/2011 -

La giunta, nella seduta odierna e su proposta dell’Assessore al Personale, Cristiano Lassandari, ha approvato il piano delle assunzioni per il 2011. Sono in tutto undici le posizioni previste e riguardano un funzionario esperto di politiche comunitarie, un funzionario tecnico esperto in piani e progetti di edilizia pubblica, un istruttore informatico programmatore, due istruttori amministrativi, un funzionario tecnico, un funzionario di vigilanza.



Le suddette posizioni saranno ricoperte tramite concorso pubblico mentre le seguenti saranno reperite tramite mobilità tra enti e sono: un funzionario amministrativo, un assistente sociale, un istruttore amministrativo ed un istruttore tecnico geometra. Il piano delle assunzioni per l’anno 2011 rispetta il principio di riduzione complessiva della spesa del personale come previsto dalla recente normativa, inoltre rispetta il patto di stabilità interno e l’incidenza percentuale delle spese di personale rispetto alle spese correnti.

Il costo delle assunzioni previste nel piano annuale 2011 è compreso nel limite del 20 per cento della spesa corrispondente alle cessazioni dell’anno 2010. In pratica delle 39 unità di personale andate in pensione quest’anno soltanto 11 saranno sostituite. Per i piani di assunzione del 2012 e del 2013 l’Amministrazione sta attendendo di conoscere nei dettagli la nuova manovra del Governo e comprendere quali margini di operatività essa lascia agli enti locali.

“Con queste assunzioni – spiega l’assessore al personale Cristiano Lassandari – dotiamo il Comune di figure specifiche per rendere più efficace ed efficiente l’ azione amministrativa. In particolare mi riferisco alla figura dedicata alle politiche comunitarie per l’accesso ai fondi comunitari e a quella del funzionario tecnico esperto in piani e progetti di edilizia pubblica, rilevante per le alienazioni. In pratica con queste nuove assunzioni possiamo, pur continuando nella riduzione della spesa complessiva, continuare a garantire servizi di qualità all’utenza, elemento questo per il quale l’Amministrazione si è impegnata”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2011 alle 15:41 sul giornale del 24 agosto 2011 - 747 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oDW





logoEV
logoEV