contatore accessi free

Duca: 'Annullamento consiglio comunale, ostruzionismo contro la città'

Eugenio Duca 1' di lettura Ancona 23/08/2011 -

Prendo atto che proprio coloro che hanno organizzato l'annullamento del Consiglio comunale il 1 agosto, si rendono conto dell'assurdità di bloccare delibere necessarie per Ancona, per i cittadini, i lavoratori e le imprese. Forse la protesta delle categorie produttive e delle forze sociali hanno portato i capo gruppo del Pdl e Idv ad un salutare quanto tardivo pentimento.



Voglio interpretare le loro dichiarazioni come un impegno a garantire, pur nel rispetto dei ruoli, che le delibere che avremmo dovuto esaminare un mese fa, a partire da quella sugli impianti sportivi Dlf e annesso centro intermodale (oltre tre milioni di euro di investimento, a costo zero per il Comune), possano essere licenziate.

Che l'opposizione ricorra all'ostruzionismo è legittimo, ma quando l'ostruzionismo è contro la città, a mio avviso, si rivela deleterio, proprio per coloro che impediscono il regolare funzionamento dell'istituzione Consiglio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2011 alle 17:17 sul giornale del 24 agosto 2011 - 681 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, idv, pdl, sinistra per ancona, Eugenio Duca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oEA





logoEV
logoEV