contatore accessi free

Duca (Sel): 'Rispetto il programma del sindaco'

Eugenio Duca 1' di lettura Ancona 25/08/2011 -

A differenza di quanto sostengono alcuni autorevoli politici nostrani, Sel non è una organizzazione politica di "estrema" sinistra, nè di sinirtra "radicale", ma è Sinistra Ecologia e Libertà, che mette a fondamento i valori della Costituzione della Repubblica e la carta dei diritti umani delle nazioni unite.



Una forza di Governo, come dimostra Il Presidente della Regione Puglia Vendola, il Sindaco di Milano Pisapia, di Cagliari Zedda, e le decine di Ammnistrazioni ove Sel è presente, come alla Provincia di Ancona e i Comuni di Jesi e Fabriano, di tanti altri comuni ove è al governo anche con l'Udc, con l'Api e con altre forze centriste. Come è il caso di Ancona ove si è raggiunto un accordo programmatico tra il Pd, i due partiti di sinistra come il Psi e S.A.-Sel, due partiti di centro come V.A, Api e l'Udc.

Il programma, presentato dal Sindaco e approvato dal Consiglio comunale, è frutto di quell'accordo e il Consigliere Duca a quello si attiene e lo rispetta, senza porre nè subire, alcuna inammissibile pregiudiziale o discriminazione, nell'interesse di Ancona e dei cittadini, che si aspettano dalla politica e dagli eletti, comportamenti conseguenti. Ciò, valido sempre, è ancor più impellente a fronte della grave crisi che colpisce l'Italia, come più volte ribadito dal Presidente della Repubblica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2011 alle 17:03 sul giornale del 26 agosto 2011 - 804 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, sinistra per ancona, Eugenio Duca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oIz





logoEV
logoEV
logoEV