Dal 4 al 27 novembre al via la mostra del fummettista Alessandrini 'Disegnare Eroi'

1' di lettura Ancona 30/10/2011 -

La Provincia di Ancona è lieta di partecipare alla mostra-evento dedicata a Giancarlo Alessandrini, grande disegnatore e celebre fumettista. Il progetto realizzato dalla Galleria Puccini di Ancona vuole celebrare il mondo del fumetto, ripercorrendone gli ultimi quarant’anni di storia attraverso i personaggi creati dalla stessa abile mano che ha voluto curare l’allestimento, quella di Alessandrini, appunto.



Partecipare a questo evento è una gradita occasione per onorare un conterraneo, uno jesino di singolare talento, riconosciuto a livello internazionale, che aggiunge nuovo onore alla nostra Provincia.

Poco più che ventenne, Alessandrini entrava in contatto con quegli sceneggiatori di grande calibro che l’esposizione documenta. Ci piace sottolineare, in particolare, il suo incontro con Sergio Bonelli, icona del fumetto italiano, scomparso di recente, a cui rivolgiamo un pensiero speciale. Al grande editore, indiscusso padre di tanti eroi e personaggi innovativi del fumetto – da Ken Parker a Martin Mystère - l’iniziativa di Ancona rende un omaggio particolare.

Una mostra-evento di sicuro interesse oltre che per i contenuti, alcuni assolutamente inediti, anche per l’allestimento diffuso in diversi spazi della città: l’ampia sala Viani all’interno della Mole Vanvitelliana, i locali dell’Arco Amoroso nel cuore del centro storico, la Galleria Puccini. E non solo. Alla mostra si affiancano incontri e workshop rivolti soprattutto ai giovani che desiderano esplorare le tecniche e i segreti del fumetto con Giancarlo Alessandrini.

La mostra si terrà in Ancona dal 4 al 27 novembre. In allegato sotto in pdf la biografia dell'artista ed il programma della mostra e dei workshop.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2011 alle 10:22 sul giornale del 31 ottobre 2011 - 809 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/q3i