contatore accessi free

Ballanti (Api): 'Il Pdl ha chiesto di discutere una delibera che non esiste, un errore formale?'

Daniele Ballanti 1' di lettura Ancona 04/11/2011 -

Altro che errore formale! Il PDL ha chiesto di discutere una delibera che non esiste, perché ritirata dal proponente. Solo dopo, quando gli è stato fatto notare l'errore, ha cercato di correre ai ripari scopiazzando l'atto del Sindaco e presentandolo al protocollo.



E bene ha fatto la Presidente Perticaroli ad applicare il regolamento, come sempre a tutela dei diritti di tutti i consiglieri e del Consiglio stesso! E siamo certi che se i consiglieri del PDL, invece di cercare di tendere imboscate raffazzonate, si fossero confrontati con la Presidente, sempre attenta alle legittime richieste di tutti i consiglieri, si sarebbero risparmiati questa ennesima brutta figura! Peraltro, tutto questo rumore del PDL, il maggior partito dell'opposizione, per discutere una delibera sul rinnovo delle commissioni, mentre alla città in questo momento interessano soluzioni a ben altri problemi!

Le commissioni stanno lavorando a pieno regime senza problemi di sorta. E basta con questo pianto greco che Filippini non fa parte di nessuna commissione! La realtà è che a Filippini è stata più e più volte offerta la presenza in terza commissione e ogni volta ha lasciato l'aula, tanto che il suo posto è stato preso dal consigliere PDL Bastianelli! PDL che, guarda caso, continua a "difendere" Filippini.


da Daniele Ballanti
Coordinatore comunale Api




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2011 alle 22:58 sul giornale del 05 novembre 2011 - 537 letture

In questo articolo si parla di politica, api, ancona, Daniele Ballanti, Api Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rgq





logoEV
logoEV