contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

62enne investito in pieno Centro da un bus, ora è in prognosi riservata

1' di lettura
1061

autobus

Stava attraversando via Marsala diretto verso piazza Stamira e con molta probabilità nel parcheggio sotterraneo, quando un autobus che passava in Centro l'ha preso in pieno. Ora la prognosi è riservata.

E' stato investito nel primo pomeriggio sotto gli occhi di molti passanti il 62enne, L.A., originario di Urbania. All'improvviso un autobus lo avrebbe impattato sull'asfalto facendogli sbattere violentemente la testa. Secondo alcuni testimonianze la violenza dell'urto sarebbe testimoniata dai danni al mezzo.

Sembrerebbe che l'uomo distratto non avrebbe visto il semaforo rosso nell'attraversare le strisce pedonali, ma ora saranno gli accertamenti della Polizia Municipale, accorsa sul posto, a verificare la dinamica dell'incidente a verificare eventuali colpe. Il mezzo ora è stato messo sotto sequestro, mentre l'autista sarebbe stato anche lui ricoverato poichè sotto schock.

Da verificare, secondo i Vigili Urbani, anche la residenza attuale dell'uomo che dai documenti risulterebbe essere residente ad Urbania in provincia di Pesaro ed Urbino, ma forse potrebbe essere domiciliato nei pressi di Ancona. Si parlerebbe, forse, di un mancato cambio di residenza. Intanto la vittima, ricoverata d'urgenza, all'Ospedale di Torrette verserebbe in gravi condizioni e per lui la prognosi resta riservata.



autobus

Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2011 alle 19:55 sul giornale del 10 novembre 2011 - 1061 letture