contatore accessi free

Raffaeli (Idv): problemi scuola guida, presentata una mozione ed un'interrogazione

Roberto Raffaeli Idv 1' di lettura Ancona 11/11/2011 -

Ecco la mozione e l'interrogazione presentata da Roberto Raffaeli su problemi scuola guida in Ancona.



Chi, da quando è in vigore il nuovo codice della strada, ha vissuto direttamente o da genitore l'esame pratico di guida per i ciclomotori e i motocicli, si è reso conto di quanto sia in contradizione ciò che prevede Art.122 comma 5 del C.d.S.

“Le esercitazioni su veicoli nei quali non possa prendere posto, oltre al conducente, altra persona in funzione di istruttore sono consentite in luoghi poco frequentati” con i luoghi dove normalmente ad Ancona si svolge la prova di guida (via Primo Maggio, Via Luigi Albertini e le Rotatorie “Giometti” e “Feste Medioevali di Offagna”) nelle traficatissime ore mattutine. Inoltre, soppratutto per i famosi “privatisti”, si è rilevata anche la mancanza di un percorso pubblico per esercitarsi nella prova a “birilli” (le scuole guida stesse sfruttano quello della motorizzazione che in realtà è privato e non utilizzabile ma finchè va tutto bene... e non mi pare il caso).

Per chiarificare e per provare a sopperire alle mancanze, al fine di permettere un adeguata preparazione ad affrontare la prova su strada in tutta sicurezza per gli esaminandi e la cittadinanza tutta, ho presentato una mozione ed un interrogazione affinchè sia fornito l'elenco delle vie della Circoscrizione che soddisfano i requisiti richiesti e la valutazione dei costi per la realizzazione di un percorso ad ostacoli pubblico.


da Roberto Raffaelli

 Vice Presidente Capogruppo IdV III^ Circoscrizione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2011 alle 19:42 sul giornale del 12 novembre 2011 - 1196 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, idv, Roberto Raffaeli, Vicepresidente III^ Circoscrizione, 3 circoscrizione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rzO





logoEV
logoEV