contatore accessi free

Basket: dopo la sconfitta in casa della Sutor, l'allenatore Varcica si dimette

Gianmaria Varcica 1' di lettura Ancona 14/11/2011 -

“Oggi si chiude il mio percorso qui, mi dimetto”. Con queste parole Gianmaria Vacirca gela i presenti in sala stampa al termine della partita Fabi-Angelico ed annuncia le sue dimissioni dall’incarico di GM della Sutor.



“Ho cercato - ha affermato Varcica - di dare sempre il massimo. Sono arrivato qui 3 stagioni fa, quando il campionato era già iniziato, in una situazione non facile ed ho cercato di mettere a posto la squadra; abbiamo fatto un bel campionato alla fine, poi le cose sono cambiate, ho fatto cose buone, altre meno buone, ma penso che oggi, dopo 3 anni, la Sutor debba cambiare pagina e che in questo momento serva un’altra figura."

"Mi spiace - ha continuato Varcica - perché lascerò qui tanti amici, ma voglio sottolineare che non è una scelta impulsiva, ho riflettuto per alcuni giorni e penso serva qualcosa di diverso anche perché il mio è un contratto importante e la società potrà impiegare queste risorse in maniera diversa. Mi dispiace perché il mio approccio è stato sempre liberista, ho lasciato sempre lavorare tranquillamente i miei collaboratori e per questo con loro ho condiviso gioie ed errori. Ironia della sorte, mi è fatale Ancona, il teatro che ho tanto voluto e che penso regalerà presto alla Sutor dei risultati e che questa società andrà avanti. Per me oggi si chiude una bellissima esperienza, ho amato Montegranaro, e auguro un in bocca al lupo a tutti. Ho trovato qui tutto ciò che potevo desiderare da una città, amici e ospitalità da tutti: mi spiace lasciare ma è giusto così”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2011 alle 19:15 sul giornale del 15 novembre 2011 - 585 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, ancona, Montegranaro, premiata montegranaro, sutor, fabi shoes, gianmaria varcica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rEM





logoEV
logoEV