contatore accessi free

Sperimentale: ritorna Lighea ad Ancona, no alla violenza sulle donne

fiera editoria e notte bianca Ancona 1' di lettura Ancona 23/11/2011 -

Giovedì 24 novembre, al Teatro Sperimentale di Ancona, va in scena “Il cuore in Bocca”, spettacolo di Teatro Canzone ideato da Lighea e scritto da Elena Torre. Con la Regia di Stefano de Bernardin e la partecipazione di Daniela Amato e Paolo Camilli. L'ingresso è gratuito.



Lo spettacolo mette il luce il problema della violenza sulle donne. Lighea, testimonial per la Regione Marche contro la violenza sulle donne, porta avanti con determinazione la sua campagna di sensibilizzazione di cui “Il cuore in bocca” è solo un aspetto. L’evento, organizzato dalla Commissione regionale per le Pari Opportunità e dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Ancona, rientra nella serie di manifestazioni indette in occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne intitolata “Mai più violenza sulle donne” in programma il 25 novembre e organizzata da Amnesty International.

“Abbiamo scelto lo strumento dello spettacolo per sensibilizzare in maniera più diretta ed efficace nei confronti di questa problematica – afferma la Presidente della Commissione PO, Adriana Celestini e assessore competente al Comune di Ancona –. La violenza sulle donne non può passare sotto silenzio e rappresenta una questione di cui tutti, in coscienza, dobbiamo farci carico. Sono ancora troppe le donne che la subiscono: sia essa fisica che psicologica. Pertanto invito tutti ad intervenire alla serata”. L’ingresso al concerto è gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2011 alle 20:21 sul giornale del 24 novembre 2011 - 582 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, lighea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/r5K





logoEV
logoEV